Condividi su:

Info sulla campagna

Dopo l'HIV e il cancro, è la demenza la malattia che colpisce maggiormente la nostra società. La Confederazione e i cantoni hanno accertato la necessità di intervenire proponendo diversi approcci e possibili soluzioni mediante una Strategia Nazionale sulla Demenza 2014-2019.

 

La suddetta strategia mostra, tra l'altro, la necessità di trattare il tema della prevenzione e del riconoscimento precoce della malattia. Pregiudizi, paure e scarse conoscenze dei segnali di rischio demenza portano a una tardiva diagnosi della malattia. In questo modo le persone colpite ricevono tardivamente sia le informazioni, la consulenza sia il dovuto supporto. La campagna punta proprio su questo: sensibilizzare la popolazione sulle forme di demenza, sulla prevenzione e sul come affrontare tale malattia.

 

Informazioni sulla gestione

Alzheimer Svizzera

L'Alzheimer Svizzera fu fondata nel 1988. Persegue l'obiettivo di integrare al meglio le persone affette da demenza e i loro familiari in tutti gli stadi della malattia. Una diagnosi tempestiva e interventi farmacologici e sociali precoci dovrebbero favorire l'autonomia e la qualità della vita delle persone affette da demenze e da chi vive accanto a loro. Tutte le persone che forniscono aiuto, assistenza e cura, vale a dire parenti, professionisti del settore e volontari, devono seguire una formazione mirata, essere supportate e seguite.

 

Oggi l'Alzheimer Svizzera conta quasi 10500 membri e oltre 100000 sostenitori. Negli 30 anni l'Associazione è diventata un centro di competenza specializzato per affrontare la vita con la demenza. Grazie alle 21 sezioni cantonali, la ALZ offre una consulenza e un supporto completi in tutto il Paese. I settori chiave dell'ALZ comprendono informazioni e consulenza, supporto per persone affette da demenza e per i loro parenti, formazione e perfezionamento, conoscenze e ricerca e rappresentanza dei propri interessi nella politica e nel settore pubblico.

Pro Senectute – organizzazione al servizio delle persone anziane

Oltre i 100 anni, Pro Senectute è attiva a favore delle persone anziane. Come maggiore organizzazione di prestazioni e servizi propone gratuitamente le sue consulenze in oltre 130 centri in tutto il Paese. Attraverso molteplici prestazioni e offerte specifiche, 1000 collaboratrici e collaboratori nonché 15'000 volontarie e volontari sostengono la popolazione anziana in ogni ambito della vecchiaia. Sono oltre mezzo milione le persone pensionate e i loro congiunti che beneficiano delle sue prestazioni. Pro Senectute ha la certificazione ZEWO.